Alfabeti Antichi, l’Arte Della Calligrafia

Alfabeti antichi La calligrafia è un’arte, molto praticata in oriente come vera e propria arte connessa alla poesia, ma anche in occidente ha iniziato da qualche decennio ad affermarsi come tale. “Bella calligrafia” questo è il significato del termine “calligrafia”, derivato dal greco, quando gli amanuensi copiavano i libri, decorandoli con disegni dorati e colorati, stavano inventando stili calligrafici diversi, non era considerata arte, ma l’unico modo per riprodurre i libri. Con l’avvento della stampa a caratteri mobili i calligrafici disegnavano i caratteri, molti illustri personaggi ci hanno lasciato una ricerca stilistica ammirevole. Recentemente la calligrafia è un’espressione artistica che esplora stili e alfabeti diversi. Nella mia attività artistica ho studiato calligrafia tradizionale da circa 10 anni e da più di 2 quella orientale. E’ una disciplina che fa crescere la consapevolezza del gesto, il controllo e la capacità di “disegnare” un carattere o un ideogramma. La calligrafia diventa arte quando si riesce ad andare oltre alla riproduzione stilistica, aggiungendo capacità di unire testo e immagine in equilibrio armonico. Una ricerca continua.